Fondazione Accorsi Ometto

Il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto di Torino, nasce con lo scopo di far conoscere al pubblico uno straordinario patrimonio di opere d’arte.

In collaborazione con

Fondazione Accorsi Ometto

Il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto di Torino, nasce con lo scopo di far conoscere al pubblico uno straordinario patrimonio di opere d’arte.

In collaborazione con

Informazioni

Il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto di Torino, che ospita i raffinati arredi dell’antiquario Pietro Accorsi e le preziose collezioni di Giulio Ometto, allievo di Accorsi e Presidente dell’Istituzione fino al 2019, nasce con lo scopo di far conoscere al pubblico uno straordinario patrimonio di opere d’arte. Tra i suoi compiti, oltre a salvaguardare l’arte del XVIII e XIX secolo, ha anche quello di ampliare le proprie raccolte, mantenendo inalterato il gusto e lo spirito collezionistico del fondatore, Pietro Accorsi.

Il percorso espositivo è suddiviso in 23 sale, 8 delle quali sono allestite come quelle di Villa Paola, la residenza sulla collina di Moncalieri, vicino a Torino, dove Accorsi era solito invitare i suoi ospiti. Al loro interno sono conservati capolavori assoluti, quali il doppio-corpo datato 1738 e firmato dal famoso ebanista torinese Pietro Piffetti e il vassoio in tartaruga, oro e madreperla, realizzato a Napoli poco prima della metà del Settecento e donato da papa Benedetto XIV al marchese Leopoldo del Carretto. Gli altri ambienti conservano importanti testimonianze figurative inerenti vari campi del sapere decorativo, dalle porcellane agli argenti, dagli oggetti montati alle maioliche.

Riduzioni per i Soci Cedas:
biglietto ridotto per le collezioni permanenti e le mostre temporanee

Attiva fino al
valida per l'anno in corso

Sconto applicato

Vedi dettaglio

Sede
Via Po 55 (To)

Contatti

Mail: info@fondazioneaccorsi-ometto.it / Tel: 011.837688

Effettua il login per scoprire la promozione

Questa pagina contiene informazioni riservate ai soli Soci CEDAS. Effettua l’accesso per approfittare della promozione inserendo la stessa email e password che utilizzi per accedere alla tua Area Personale. Scopri così tutti i contenuti a te riservati.

Le altre convenzioni che potrebbero interessarti

Cultura

Ayrton Senna Forever

La storia sportiva del campione e quella privata di un uomo.
20%
Cultura

Castello di Pralormo

Messer Tulipano annuncia la primavera con la straordinaria fioritura di oltre 100.000 tulipani.
Cultura

Museo Nazionale del Cinema

Esposti oggetti unici del periodo del muto, dalla bombetta di Charlot al costume di Rodolfo Valentino, e del sonoro, come l’uovo di Aliens di James Cameron o la testa de Lo Squalo di Steven Spielberg.

Non perderti le nostre iniziative

Rimani informato con la nostra newsletter, scopri il mondo
di vantaggi che CEDAS ha pensato per te.